WALL STREET: NASDAQ STABILE SUI MINIMI

9 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dalla campanella di chiusura delle contrattazioni tutti gli indici rimangono ampiamente in territorio negativo, con il Nasdaq che oscilla attorno a quota 2.062 punti.

Continua il momento no anche per il Dow Jones, con 25 blue chip su 30 in territorio negativo.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

Sulla scia delle notizie giunte dal fronte macroeconomico e da quello degli utili aziendali, il tabellone elettronico e’ precipitato ai minimi delle ultime 52 settimane. Una prestazione che arriva proprio alla vigilia dell’anniversario dei massimi raggiunti il 10 marzo del 2000.

VEDI SPECIALE WALL STREET ITALIA:


NASDAQ: IL BILANCIO A UN ANNO DAI MASSIMI