WALL STREET: NASDAQ PASSA IN POSITIVO SUL FINALE

1 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A pochi minuti dalla chiusura delle contrattazioni sulle borse USA, il Nasdaq azzera le perdite della giornata e passa in territorio positivo.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

A dare un mano al tabellone elettronico, precipitato nel corso della seduta sotto quota 2.100 punti, sono stati i cacciatori di titoli a prezzi d’occasione.

Il Nasdaq sta inoltre beneficiando dell’attesa per il nuovo intervento di Alan Greenspan alla Camera dei Rappresentanti USA, in programma domani alle 16.00 (le 10.00 ora di Washington) alla Commissione Bilancio.

Gli investitori evidentemente non hanno perso la speranza per un intervento anticipato sui tassi, come lascia intendere Brian Finnerty, chief market strategist di CE Unterberg Towbin. Secondo Finnerty “se anche domani continuera’ la debolezza dei mercati e’ possibile che la Fed intervenga”.

Fiducioso e anche Alberto Vilar, presidente di Amerindo Investment Advisors, che vede anzi un rally molto vicino. “Gli investitori sono alla ricerca di un pretesto, basterebbe un taglio dei tassi per fare invertire la tendenza in atto, almeno per un po’”.