WALL STREET: NASDAQ PALLA DI GOMMA TORNA IN NERO

13 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A meno di un’ora al termine degli scambi sulla piazza di New York, il tabellone elettronico inverte la tendenza e si porta in modesto rialzo, dopo aver superato nel corso della seduta punte di ribasso superiori al 5%. Perdite drasticamente ridotte sul Dow Jones.

(verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini mostrano una modesta tendenza al rialzo cartario, trasporti, chimici, petroliferi, edilizia e distribuzione.

Ribassi invece per computer, Internet, software, biotecnologie, farmaceutico, tabacco, brokeraggio e spettacolo.

E’ da notare che i comparti avvantaggiati nelle scorse sedute dalla convinzione che il candidato repubblicano George W. Bush avrebbe prevalso, come tabacco e farmaceutico, pagano ora il prezzo dell’incertezza.