WALL STREET: NASDAQ OLTRE 150 PUNTI DI RIALZO

2 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tutti i principali indici di borsa accentuano i guadagni a pochi minuti dall’apertura delle contrattazioni. Il tabellone elettronico rimbalza del 4%, distanziando le pur brillanti Blue Chip.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Il rally e’ stato innescato dal dato sulla disoccupazione, cresciuta in maggio al 4,1%, dopo il 3,9% di aprile, il minimo degli ultimi trent’anni.

La frenata nel mercato del lavoro dovrebbe fornire spunti sufficienti ad Alan Greenspan, il presidente della Federal Reserve, per lasciare invariati i tassi d’interesse in giugno, dopo l’ultima stretta al 6,5%.