WALL STREET: NASDAQ METTE IL TURBO (+5,2)%

18 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nessun freno ai mercati americani che accentuano i guadagni rispetto all’apertura. A guidare i rialzi e’ il Nasdaq Composite che segna una crescita di oltre il 5% e si mantiene sopra quota 2.000 punti.

Il Dow Jones e’ ora sopra la media mobile giornaliera degli ultimi 50 giorni, a +1,25%.

I mercati sembrano beneficiare delle ottime notizie provenienti sul fronte degli utili aziendali, in particolare nel settore high tech.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

A dare l’impulso ai mercati sono stati i bilanci del colosso Intel (INTC – Nasdaq), che nella serata di martedi, a mercati ormai chiusi, ha annunciato per il primo trimestre utili superiori alle attese di mercato.

La notizia ha influito positivamente in particolare sul comparto dei semiconduttori, dove il Philadelphia Semiconductor Index (SOX – PHLX) guadagna quasi il 10%.

Ottime anche le performance del tracking stock relativo all’indice Nasdaq 100(QQQ – CBOE), che segna un rialzo di circa il 7%.