WALL STREET: NASDAQ APRE IN LIEVE CALO (-0,14%)

12 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il calo del titolo Microsoft Microsoft (MSFT) pesa particolarmente sull’indice dell’high-tech dopo che alcune banche d’affari hanno abbassato le stime di fatturato e utili.

Il titolo (MSFT) e’ infatti calato nel pre-borsa su Instinet dopo aver guadagnato terreno in Europa. Ragione: la Goldman Sachs ha abbassato le proprie stime sul fatturato a $5,75 miliardi dai $9 miliardi precedentemente stimati.

Il Dow Jones e’ invece in rialzo grazie soprattutto al settore finanziario.

La banca d’affari J.P. Morgan (JPM) ha fatto sapere oggi che i profitti del primo trimestre sono cresciuti del 5% raggiungendo livelli record grazie alle ottime performance delle divisioni di investment banking, intermediazione titoli e gestione portafogli.