WALL STREET: L’HIGH TECH AFFONDA GLI INDICI

28 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A un’ora dalla soglia di meta’ giornata sulle borse USA, continua il momento negativo di tutti gli indici. Precipita il Nasdaq, che soffre i ‘profit warning’ di Nortel Networks, Palm e ADC Telecom.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

Male anche il Dow Jones, dove spicca in particolare la performance negativa di Walt Disney. Il titolo del gigante USA perde oltre il 4,5%, dopo l’annuncio da parte della societa’ di licenziamenti per circa 4.000 unita’, pari al 3% della propria forza lavoro.

“Il rialzo di martedi’ e’ stato solo un ‘rally’ tipico di una situazione di ‘mercato orso’ – commenta Ted Oberhaus, manager equity di Lord Abbett & Co., che gestisce circa $40 miliardi.

Un pessimismo condiviso anche da Larry Watchel di Prudential Securities. “Continuiamo ad avere il solito problema – commenta Watchel – gli utili sono in flessione e le previsioni pure. Bisogna adesso capire per quanto ancora questi segnali peseranno sul mercato”.