WALL STREET: L’HIGH-TECH ABBANDONA I GUADAGNI

6 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A circa mezz’ora dall’aperura delle contrattazioni sulla piazza di New York, il tabellone elettronico del Nasdaq gira in rosso mentre l’indice Dow Jones accentua i rialzi.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

La tendenza al rialzo delle Blue Chip e dell’indice allargato S&P 500 e’ considerata un’anomalia dagli analisti, poiche’ il dato sulla disoccupazione diffuso subito prima dell’apertura dei mercati, che indica una flessione al 3,9% in settembre, fornisce ottime ragioni alla Federal Reserve per aumentare ancora il costo del denaro.

Il volume di scambi si preannuncia tuttavia ridotto poiche’ molti operatori hanno gia’ iniziato il lungo week-end: lunedi’ 9 la comunita’ ebraica si astiene dal lavoro e celebra Yom Kippur, la festa del perdono.

Lunedi’ l’America festeggia anche il ‘Columbus day’, l’anniversario dello sbarco di Cristoforo Colombo nel 1492 nel territorio dell’attuale Costa Rica; i mercati saranno comunque aperti regolarmente.

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore delle telecomunicazioni, Bernie Ebbers, amministratore delegato di Worldcom (WCOM), e’ stato costretto a vendere circa 3 milioni di titoli della societa’ per far fronte una chiamata a margine (margin call). Il titolo Worldcom guadagna quasi lo 0,5%.
(Vedi Tlc: Ebbers costretto a vendere azioni Worldcom)

Nel settore dell’edilizia, Lowe’s Companies (LOW) perde quasi il 10% dopo che la societa’ ha fatto sapere che le vendite per il terzo trimestre saranno inferiori a quanto anticipato in precedenza.

Nel settore informatico, Dell Computer (DELL) guadagna quasi il 3%. Nella seduta di ieri il titolo aveva bruciato oltre l’11%, segnando un nuovo minimo sulle 52 settimane, dopo aver annunciato che il fatturato relativo al terzo trimestre si attestera’ al di sotto delle aspettative del mercato.

Nel settore delle telecomunicazioni, Net2Phone (NTOP) ha chiuso il quarto trimestre con una perdita di 29 centesimi per azione, un centesimo al di sotto delle aspettative degli analisti, ma superiore alla perdita di 10 centesimi dello stesso periodo dello scorso anno. Il titolo perde il 7%.

Nel settore Internet, Advanced Switching Communications (ASCX) ha debuttato ieri sul tabellone elettronico del Nasdaq a quota $15. La societa’ che produce attrezzature per accesso alla Rete ha chiuso la sua prima giornata a quota $18 con un volume di scambi di 9.315.100. Questa mattina il titolo guadagna quasi il 2,5%.

Nel settore dei semiconduttori, Veeco (VECO) ha rivisto in negativo le stime sugli utili relativi al prossimo trimestre. la societa’ di chip prevede adesso di chiudere il terzo trimestre con un utile di 18-22 centesimi per azione invece dei 40 centesimi previsti in precedenza. Il titolo perde quasi il 40,5%.

Nel settore Internet, Razorfish (RAZF) perde quasi il 42%. La societa’ di consulenza business online ha avvertito ieri dopo la chiusura dei mercati che non ce la fara’ a rispettare le previsioni sugli utili del trimestre.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al New York Stock Exchange (dati delle 10:00) con rispettivi
volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando
sul simbolo dei singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

LU

Lucent Technologies

1,612,700

33.125

+0.125

+0.38%

AOL

America Online

940,300

61.420

-0.080

-0.13%

MU

Micron Technology

935,500

42.438

+1.438

+3.51%

CPQ

Compaq Computer

1,619,000

25.000

-0.200

-0.79%

NPW

Nuveen Wash Prem

425,600

27.313

+6.313

+30.06%

GMH

Hughes Electronics

151,000

30.150

-0.350

-1.15%

NT

Nortel Networks

930,500

66.563

-0.188

-0.28%

PBI

Pitney Bowes

269,300

26.000

+0.500

+1.96%

FSR

Firstar

204,800

19.438

+0.188

+0.97%

T

AT&T

2,557,000

27.563

-1.313

-4.55%

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 10:00) con rispettivi volumi, prezzi e
variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei
singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

DELL

Dell Computer

4,459,600

25.875

+0.688

+2.73%

WCOM

WorldCom

2,227,600

26.313

+0.375

+1.45%

INTC

Intel

3,790,300

42.000

+1.000

+2.44%

CSCO

Cisco Systems

3,219,300

57.875

+0.313

+0.54%

MSFT

Microsoft 

2,348,300

56.094

+0.719

+1.30%

QCOM

Qualcomm

1,305,300

83.250

+0.375

+0.45%

PCLN

Priceline.com

1,864,200

5.313

-0.500

-8.60%

NXTL

Nextel Communications

3,389,900

39.750

+1.313

+3.41%

ORCL

Oracle

1,562,500

70.313

+2.000

+2.93%

SUNW

Sun Microsystems

1,416,900

111.313

+1.563

+1.42%