WALL STREET INDIFFERENTE AL SUPERINDICE

20 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Wall Street non cambia umore dopo il superindice economico risultato in linea con le aspettative.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

Il dato ha registrato un rialzo dello 0,3% nel mese di luglio.
VEDI:


USA: SUPERINDICE ECONOMICO +0,3% IN LUGLIO

L’incertezza dei mercati sconta l’attesa degli investitori di un ulteriore taglio dei tassi d’interesse da parte della Fed, la banca centrale americana.

A muovere il mercato quest’oggi anche Lowe’s Companies (LOW – Nyse), societa’ USA per i prodotti del fai-da-te, che ha riportato per il secondo trimestre dell’anno utili superiori alle aspettative.
VEDI:


UTILI: LOWE’S BATTE LE ASPETTATIVE

La banca d’affari Lehman Brothers ha inoltre ridotto il giudizio su Ciena (CIEN – Nasdaq), il colosso delle fibre ottiche, da “Strong Buy” a “Market Perform” e ne ha abbassato le stime di bilancio.
VEDI:


TLC: LEHMAN NEGATIVA SU CIENA

VEDI QUALI SONO I TITOLI DI RIELIEVO CHE STANNO MUOVENDO I MERCATI:


WALL STREET: I TITOLI CHE MUOVONO IL MERCATO