WALL STREET: INDICI SEMPRE PIU’ IN BASSO

6 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

I mercati americani si portano su nuovi minimi di seduta.

Il declino piu’ forte si registra sul Nasdaq Composite che segna una flessione di quasi il 3%.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Come accaduto nella seduta di mercoledi’, anche oggi l’indice dei tecnologici e’ sceso ai minimi dell’aprile scorso e secondo alcuni analisti potrebbe raggiungere quota 1.456,34-1.370,61 in autunno, qualora sfondasse il canale tra 1.706,10 e 1.700,20.

Secondo molti analisti a Wall Street, gli investitori iniziano a dubitare che i big dell’high tech possano essere in grado di registrare bilanci anche solo in linea con le aspettative del mercato, visto che molte banche d’affari stanno gia’ abbassando le stime su utili e fatturato di alcuni colossi americani ed europei.