WALL STREET: INDICI PROSEGUONO IN FORTE CALO

23 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

A poco meno di due ore dalla chiusura delle contrattazioni, i mercati Usa proseguono in forte ribasso, depressi dalle preoccupazioni sugli scandali della corporate America.

Il Dow balla sugli 8.900 punti, il Nasdaq si muove sotto i 1.400.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina

A pesare sui mercati sono oggi l’allargamento dell’indagine sui conflitti d’interessi della banca d’affari Salomon Smith Barney (C), e le nuove rivelazioni sulle pratiche contabili e la situazione finanziaria di AOL Time Warner (AOL – Nyse).

A livello settoriale, incidono poi alcune note negative, come quella di Banc of America sulle infrastrutture chip (SOX) e quella di Bear Stearns su Intel (INTC – Nasdaq).

Per avere tutti i dettagli sui titoli che stanno movimentando la seduta odierna clicca su WSI TITOLI CALDI, in INSIDER