WALL STREET: INDICI AI MASSIMI DELL’ANNO

30 Luglio 2009, di Redazione Wall Street Italia

I listini americani hanno chiuso in buon rialzo. Da evidenziare il fatto che il Nasdaq ha brevemente sforato la barriera dei 2000 punti per la prima volta da ottobre, mentre l’S&P500 si e’ avvicinato alla soglia psicologica dei 1000 punti. Tutti gli indici hanno poi perso l’abbrivio per una serie di vendite proprio sul finale. Il Dow Jones e’ avanzato dello 0,88% a 9.150,04 punti, il Nasdaq e’ salito dello 0,84% a 1.984,30 punti, mentre lo S&P 500 ha segnato un progresso dell’1,16% a 986,51 punti.

Vuoi sapere cosa comprano e vendono gli Insider di Wall Street? Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul link INSIDER

Gli operatori continuano a gradire gli ultimi risultati trimestrali, con Motorola che ha registrato un ritorno agli utili, nonostante le previsioni di una perdita, e Mastercard che ha riportato un utili superiore alle attese. La compagnia assicurativa Travelers Companies ha riportato nell’ultimo trimestre un calo del 21% dei profitti, riuscendo comunque a battere le attese degli analisti; stesso dicasi per Colgate-Palmolive.

La conglomerata industriale General Electric ha registrato un balzo (oggi miglior titolo del Dow Jones) spinta dai commenti di Goldman Sachs e dell’upgrade sul titolo. Dopo la chiusura delle borse sono attesi i numeri del colosso dell’intrattenimento Walt Disney e dell’altra compagnia assicurativa MetLife.

Notizie in chiaroscuro dal mercato del lavoro. Le nuove richieste di sussidio sono cresciute in misura superiore alle attese nell’ultima settimana; tuttavia le richieste continuative hanno proseguito sul trend discendente partito gia’ alcuni giorni fa.

A livello settoriale le migliori performance sono segnate dai comparti: Heating Oil-UHN +5.6%, Crude Oil-USO +5.5%, Gasoline-UGA +5.3%, Steel-SLX +4.7%, Coal-KOL +4.5% and Realty Majors-ICF +3.9%. Tra i piu’ forti ribassi: Livestock-COW -0.5%, 20+ yr Treasuries-TLT-0.2%.

Alle 12.30 EDT il volume di scambio e’ di 632 milioni di pezzi al NYSE e 1.86 miliardi al Nasdaq. I titoli in rialzo contro quelli in ribasso sono 2581 a 387 al Nyse e 1988 a 564 al Nasdaq. I nuovi massimi contro i nuovi minimi delle ultime 52 settimane sono: 118 a 6 al NYSE e 110 a 3 al Nasdaq.