WALL STREET: IL NASDAQ SFONDA QUOTA 1.700

20 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Seduta negativa per gli indici Usa, su cui pesano le affermazioni del vicepresidente Cheney su un nuovo, imminente attacco terroristico contro gli Stati Uniti, le sconfortanti notizie societarie e il dato negativo sul superindice economico.

Il Dow Jones cede oltre 100 punti, il Nasdaq scende sotto quota 1.700.

Per avere piu’ dettagli sull’andamento dei mercati clicca qui.