WALL STREET: IL NASDAQ NON RIESCE A RISOLLEVARSI

16 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Due ore dopo la soglia di meta’ giornata sulle borse USA, il Nasdaq, nonostante sia in costante recupero, non riesce a trovare lo spunto per portarsi sopra la parita’. Meglio fa il Dow Jones, che adesso oscilla di poco sotto la parita’.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Sul Dow Jones si sente l’influsso positivo del titolo International Business Machine (IBM – Nyse), che guadagna oltre il 3%, in attesa di annunciare i risultati trimestrali.

Gli analisti sono ottimisti sul primo trimestre di IBM, ma non mancano le perplessita’ su quale potrebbe essere la performance di ‘Big Blue’ nella seconda parte dell’anno.

“Penso che Intel centrera’ l’obiettivo – commenta l’analista di Salomon Smith Barney, John Jones Jr – ma e’ probabile che riesca a chiudere il trimestre anche con un utile superiore alle attese”.

Sul mercato allargato e’ in rialzo anche il titolo del colosso dei media AOL Time Warner (AOL – Nyse). Questa mattina, America Online, l’unita’ Internet della societa’ ha comunicato di aver raggiunto quota 29 milioni di abbonati in tutto il mondo, con una crescita di un milione di utenti dal marzo scorso.

AOL Time Warner annuncera’ i risultati di bilancio relativi al primo trimestre del 2001 mercoledi’ prima dell’inizio delle negoziazioni.