WALL STREET: IL NASDAQ GUIDA I FORTI CALI

5 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Nasdaq Composite accentua le perdite e segna una flessione di circa il 2,3%. Male anche il Dow Jones che, dopo il nervosismo della mattinata, si dirige verso il basso.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

A pesare sui mercati anche la pessima performance di Amazon.com (AMZN – Nasdaq) che, senza alcuna ragione apparente, registra una flessione di oltre il 16% raggiungendo i minimi del 1998.

Ad aver dato sfiducia agli investitori sono stati pero’ questa mattina i commenti negativi di alcuni analisti sul settore delle infrastrutture per le tlc e i chip.