WALL STREET: IL DOW IN FLIRT CON LA SOGLIA DEI 12000

18 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

*Marco Bonelli, Managing Director di Raymond James, e’ molto conosciuto tra gli investitori istituzionali e i trader italiani. I suoi commenti quotidiani di meta’ seduta sull’andamento della Borsa Usa (comprese le indicazioni di trading operativo e le posizioni rialziste) non implicano responsabilita’ alcuna per Wall Street Italia, che notoriamente non svolge alcuna attivita’ di trading e pubblica tali indicazioni a puro scopo informativo. Si prega di leggere, a questo proposito, disclaimer ufficiale di WSI.

_______________________________________

La sessione di oggi si e’ aperta in rialzo. Il dato macro sull’indice dei prezzi al consumo (“core”) e’ salito del 0.2% per il terzo mese consecutivo. Il dato sui permessi di costruzione e’ invece sceso al livello piu’ basso degli ultimi 5 anni. IBM ([[IBM]]), Intel ([[INTC]]) e JP Morgan ([[JPM]]) hanno battuto le stime, mentre Yahoo! ([[YHOO]]) ha pubblicato risultati trimestrali in linea. Infine, Motorola ([[MOT]]) ha fornito risultati deludenti. Il prezzo del greggio e’ in ribasso dello 0.8% a $58.50 al barile.

Al momento, l’indice Dow Jones ([[INDU]]) e’ in rialzo di 40 punti a 11990, il Nasdaq e’ in lettera di 2 punti a 2342 e l’S&P500 guadagna 2 punti a 1366.
L’indice VIX e’ al livello di 11.60.
Lindice “advance/decline” sta facendo registrare una lettura di +1400.
Positive le performaces dei settori ferrovie, fertilizzanti e materiali da costruzione; in ribasso invece servizi per l’educazione, oro e semiconduttori.
I volumi sul NYSE sono di 658 milioni di titoli scambiati.

TRADING OPERATIVO:

Questa mattina, [[BBY]] e’ in lettera dello 0.5%, mentre [[PDS]] guadagna lo 0.6%.

Vedi decine di small e medium cap in forte crescita segnalate da
WSI nella rubrica Titoli Caldi, una delle 8 sezioni in tempo reale
riservate agli abbonati a INSIDER. Se non sei gia’ abbonato, clicca sul
link INSIDER

DA QUI ALLA CHIUSURA:

Questa sera dopo la chiusura, le societa’ di Advanced Micro ([[AMD]]), Apple Computer ([[AAPL]]), eBay ([[EBAY]]), Steel Dynamics ([[STLD]]), fra le altre, pubblicheranno i risultati trimestrali.

Domani mattina, saranno pubblicati i dati macro sulle richieste di nuovi sussidi di disoccupazione, sui “Leading Indicators” e sull’indice della Fed di Philadelphia.

POSIZIONI RIALZISTE:

[[SSTI]] (APERTA IL 29/12 A $5.16; CHIUSA IL 20/7 A $3.90; PERF. –24.14%)

[[FILE]] (APERTA IL 25/1 A $27.35; CHIUSA IL 26/7 A $31.60; PERF +15.54%)

[[BBY]] (APERTA IL 28/7 A $44.95; ATTUALE $46.53; PERF +3.52%)

[[PDS]] (APERTA IL 19/9 A $32.70; ATTUALE $33.00; PERF +0.92%)