WALL STREET: I TITOLI CHIAVE DEL 3 AGOSTO

3 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Questi i titoli di rilievo che hanno mosso i mercati americani nella giornata di venerdi’ 3 agosto:

Nel settore elettronico:

Siemens (SI – Nyse), il gigante tedesco dell’elettronica e delle tlc, cede oggi lo 0,90% dopo aver dichiarato di non aver ancora deciso l’entita’ dei tagli ai posti di lavoro che intende operare nell’ambito del suo programma di ristrutturazione.
SIEMENS: ‘NON ANCORA DECISA ENTITA’ LICENZIAMENTI’
Vedere anche sezione RUMORS

che trovate sul menu in cima alla pagina.

Nel settore farmaceutico:

In questi giorni negli Stati Uniti stanno circolando numerose versioni piu’ economiche e generiche dell’antidepressivo Prozac, il farmaco prodotto da Eli Lilly (LLY – Nyse). Barr Laboratories (BRL – Nyse) ha dichiarato che la Food and Drug Administration, l’ente federale di vigilanza su alimentazione e farmaci, ha approvato la sua capsula da 20 mg di fluoxetine, il nome chimico del famoso antidepressivo. LLY ha perso lo 0,28%, BRL ha guadagnato invece lo 0,70%.
FARMACI: SUL MERCATO ‘COPIE’ DEL PROZAC

Nel settore finanziario:

Bear Stearns (BSC – Nyse) e’ stata condannata a pagare $1 milione in danni a due clienti di A.R. Baron & Co., una societa’ finanziaria di New York partner finanziaria della stessa Bear Stearns e chiusa dalle autorita’ federali nel 1996 per aver perpetrato frodi contro la propria clientela. BSC non ha riportato variazioni di rilievo.
FRODI: MULTA DI $1 MLN PER BEAR STEARNS

Nel settore industriale:

Tyco International (TYC – Nyse) ha annunciato il piano di acquisizione di Sensormatic Electronics (SRM – Nyse), produttore di dispositivi anti-rapina, in un’operazione valutata circa 2,3 miliardi. TYC e’ oggi in crescita dello 0,96%, SRM ha guadagnato ben il 54,75% riportando il rialzo piu’ alto della giornata.
TYCO COMPRA SENSORMATIC PER $2,3 MLD

Nel settore informatico:

Dell Computer (DELL – Nasdaq), il primo produttore di PC, ha annunciato che non offrira’ piu’ la possibilita’ di installare il programma Linux sui suoi computer a causa del calo nella domanda. DELL ha lasciato sul campo l’126%.
PC: DELL TOGLIE LINUX DAI SUOI COMPUTER

Secondo l’amministratore delegato di EMC Corp (EMC – Nyse) il gruppo ha risentito del generale rallentamento nella spesa delle aziende per l’IT, ma rimarra’ leader. EMC non ha riportato grandi variazioni.
INFORMATICA: EMC RESTERA’ IL NUMERO UNO

Nel settore media:

Walt Disney (DIS – Nyse), una delle trenta blue chip del Dow Jones Industrial Average, chiude la seduta odierna in rialzo dello 0,37% dopo aver riportato risultati di bilancio al di sopra delle attese del mercato.
PREBORSA: DISNEY +3% SU BILANCIO TRIMESTRALE

Nel settore software:

Agile Software (AGIL – Nasdaq) ha fatto sapere che il bilancio relativo al secondo trimestre dell’anno, il suo primo fiscale, sara’ peggiore delle attese a causa delle pessime condizioni del mercato. AGIL fa oggi un balzo avanti del 2,96%.

UTILI: AGILE SOFTWARE LANCIA ‘PROFIT WARNING’

Tra i titoli che oggi hanno strappato rialzi d’eccezione sulle borse americane:

1) Sensormatic Electronics (SRM – Nyse) +54,75%;
2) Certicom (CERT – Nasdaq) +37,64%;
3) Pelican Financial (PFI Nyse) – +23,06%;
4) Avant! (AVNT – Nasdaq) +21,64%;
5) Aftermarket Technologies (ATAC – Nasdaq) +19,70%.

I ribassi si sono invece particolarmente accaniti contro:

1) Noven Pharmaceuticals (NOVN – Nyse) -43,04%;
2) Mpower (MPWRP – Nasdaq) -34,50%;
3) TriPath Imagin (TPTH – Nasdaq) -23,98%;
4) Copper Mountain Networks (CMTN – Nasdaq) -23,30%;
5) Interwave Communications International (IWAV – Nasdaq) -20,45%.