WALL STREET: I TITOLI CHIAVE DEL 29 AGOSTO

29 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Questi i titoli di rilievo che hanno mosso i mercati americani nella giornata di mercoledi’ 29 agosto:

Nel settore cartario:

Fusione sul fronte cartaceo. Due societa’, Mead (MEA – Nyse) e Westvaco (W – Nyse) hanno raggiunto l’accordo per dar vita a una societa’ del valore di $3miliardi. MEA guadagna oggi il 6,59%, W il 7,55%.
CARTARIO: NASCE MEADWESTVACO

Nel settore informatica:

Il produttore di pc americano Compaq Corp. (CPQ – Nyse) ha annunciato che investira’ $100 milioni nella distribuzione ricerca e sviluppo del mercato cinese per i prossimi anni. CPQ ha perso l’1,42%.
INFORMATICA: COMPAQ INVESTE IN CINA

Merrill Linch in scia con la previsione di Goldman Sachs, ridefinisce le stime su Sun Microsystem Inc. (SUNW – Nasdaq) prima dei nuovi risultati trimestrali dell’azienda. SUNW ha chiuso in ribasso dello 0,95%.
SUN MICRO: MERRILL LYNCH RIDUCE LE STIME
UTILI: ATTESE INDICAZIONI DA SUN MICROSYSTEMS
Vedi anche sezione RUMORS

che trovi sul menu in cima alla pagina.

Nel settore Internet:

Il titolo di [email protected] (ATHM – Nasdaq) e’ oggi in forte rialzo del 33,33% in seguito ad alcune voci a Wall Street.
Vedere sezione RUMORS

che trovate sul menu in cima alla pagina.

Il gigante Internet Amazon.com (AMZN – Nasdaq) apre le porte questa mattina del suo nuovo negozio online di personal computer, fiducioso nel settore nonostante le non rosee prospettive delineate dagli analisti. AMZN cede nella seduta odierna il 7,82%.
INTERNET: AMAZON CREDE NEL SETTORE PC

Nel settore semiconduttori:

Advanced Micro Devices (AMD – Nyse), societa’ californiana di semiconduttori, ha lanciato un allarme utili sul terzo trimestre dell’anno, dichiarando di attendersi un fatturato in calo del 15%. Sulla scia di queste notizie negative, AMD ha registrato un ribasso del 4,44%.
UTILI: AMD LANCIA ‘WARNING’ SUL TERZO TRIMESTRE

Nel settore software:

Il nuovo giudice della corte distrettuale a cui e’ stato riaffidato il caso Microsoft(MSFT – Nasdaq) ha ordinato alle parti in causa di presentare un rapporto entro il 14 settembre fissando l’incontro per il 21 del prossimo mese. MSFT ha ceduto lo 0,80%.
CASO MICROSOFT: LA TELENOVELA INFINITA

Nel settore telecomunicazioni:

Ciena (CIEN – Nasdaq) ha chiuso in rialzo dell’1,47% dopo alcune voci di mercato.
Vedere sezione RUMORS

che trovate sul menu in cima alla pagina.

Il titolo di Juniper Networks (JNPR – Nasdaq) e’ rimasto sotto pressione a margine della previsione degli analisti di una contrazione del mercato durante il terzo trimestre dell’anno. JNPR ha terminato in flessione del 6,94%
TLC: MARETTA IN VISTA PER JUNIPER

Nel settore wireless:

Con il calo delle vendite di telefoni cellulari che ha caratterizzato il secondo trimestre dell’anno, il colosso finlandese Nokia (NOK – Nyse) ha ceduto quote di mercato ai rivali Motorola (MOT – Nyse) e Ericsson (ERICY – Nasdaq); lo rivela uno studio della societa’ di ricerca Gartner Dataquest. NOK e’ oggi in calo del 3,99%, MOT dell’1,82%, ERICY del 2,05%.
WIRELESS: NOKIA CEDE QUOTE DI MERCATO A RIVALI