WALL STREET: I TITOLI CHIAVE DEL 25 SETTEMBRE

25 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Questi i titoli di rilievo che hanno mosso i mercati americani nella giornata di martedi’ 25 settembre:

Nel settore alimentare :

Sysco Corp. (SYY – Nyse) ricomprera’ 18.5 milioni delle proprie quote azionarie, pari al 2.8% delle quote in circolazione, per un valore di circa $446 milioni. SYY e’ oggi in calo dello 0,49%.

Nel settore automobilistico:

Ford (F – Nyse) ha perso l’1,88%, in seguito ad alcune voci di mercato.
Vedere anche sezione RUMORS

che trovate sul menu in cima alla pagina.

Nel settore chip:

Advanced Micro Devices (AMD – Nyse) ha annunciato piani per ridurre la forza lavoro globale del 15% entro la fine del secondo trimestre. AMD ha registrato una flessione del 7,74%.

CHIP: ADVANCED LICENZIA 2.300 DIPENDENTI

Nel settore compagnie aeree :

L’amministratore delegato di AMR Corp. (AMR – Nyse), gruppo che controlla American e TWA airlines, rinuncera’ al suo stipendio per il resto dell’anno e ha chiesto ai dipendenti di considerare riduzioni di salario in modo da arginare le conseguenze degli attacchi al WTC. AMR Corp. e’ salita dell’1,85%.

Nel settore finanziario :

La banca d’affari Lehman Brothers (LEH – Nyse) ha riportato per il suo terzo trimestre un utile di $309 milioni, pari a $1,14 per azione. LEH e’ oggi in rialzo dell’1,55%.

UTILI: LEHMAN BROTHERS BATTE ASPETTATIVE

Nel settore grande distribuzione:

Wal-Mart Stores Inc. (WMT – Nyse) e’ stato aggiunto nella lista “highlighted stock” (azioni migliori) della banca d’affari UBS Warburg. WMT ha conquistato il 2,68%.

Nel settore high tech :

La UBS Warburg ha abbassato le stime sugli utili di Cisco Systems (CSCO – Nasdaq), riducendo il target sul prezzo a $20 dai precedenti $24, prevedendo una ridotta crescita economica per la societa’. CSCO sale oggi dello 0,31%.

UTILI: UBS WARBURG RIDUCE STIME SU CISCO

Nel settore media:

AOL Time Warner Inc. (AOL – Nyse) ha lanciato un “warning” su utili e fatturato dell’esercizio 2001, a causa di un calo della pubblicita’. Il flusso di cassa, o margine operativo, crescera’ del 20%, mentre il fatturato salira’ tra il 5% e il 7%. AOL ha guadagnato lo 0,92%.

MEDIA: AOL TIME WARNER LANCIA ‘WARNING’ SU 2001

Nel settore server:

Exodus Communications (EXDS – Nasdaq) perde oltre il 50% dopo un articolo pubblicato dal Wall Street Journal, secondo cui la societa’ californiana e’ sul punto di presentare istanza di amministrazione controllata. EXDS e’ in ribasso del 66%.

SERVER: EXODUS A DUE PASSI DALLA BANCAROTTA