WALL STREET: I TITOLI CHIAVE DEL 13 AGOSTO

13 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Questi i titoli di rilievo che hanno mosso i mercati americani nella giornata di lunedi’ 13 agosto:

Nel settore alimentare:

PepsiCo. (PEP -Nyse), il secondo produttore di bevande analcoliche, ha previsto che la recente acquisizione della Quaker Oats Co. (OAT – Nyse), produrra’ un risparmio di circa $400 milioni entro il 2005. PEP cede oggi l’1,42%, OAT ha guadagnato l’1,89%.
ALIMENTARI:PEPSI RISPARMIA GRAZIE A FUSIONE QUAKER

Nel settore brokeraggio:

Charles Schwab (SCH – Nyse), societa’ USA leader nel brokeraggio online, ha annunciato possibili tagli al personale prima della fine dell’anno. SCH ha lasciato sul campo il 3,40%.
BROKER: SCHWAB POTREBBE RIDURRE IL PERSONALE

Nel settore elettronico:

Sanmina Corp (SANM – Nasdaq) ha annunciato che nel quarto trimestre registrera’ oneri straoridnari di $175-$200 milioni a causa del rallentamento nel settore elettronico. SANM e’ oggi in rialzo del 2,69%.
UTILI: SANMINA, FATTURATO IN CALO NEL 4 TRIMESTRE

Nel settore finanziario:

Berkshire Hathaway (BRKa – Nyse), la societa’ guidata dal miliardario Warren Buffett, ha annunciato per il secondo trimestre utili netti di $773 milioni, pari a $506 per azione, in crescita del 21% rispetto ai $640 milioni, o $421 per azione, dell’anno scorso. BRKa e’ oggi in salita dell’1,02%.
UTILI: BERKSHIRE REGISTRA AUMENTO DEL 21%

La banca d’affari Goldman Sachs (GS -Nyse), ha comunicato di aver sospeso le operazioni di trading al Nasdaq a seguito del malfunzionamento dell’aria condizionata negli uffici di Manhattan. GS ha conquistato l’1,56%.
GOLDMAN:SOSPESI LAVORI PER GUASTO CONDIZIONATORE

Nel settore informatico:

Merrill Lynch ha ridotto le stime sugli utili trimestrali per il colosso informatico Sun Microsystems (SUNW – Nasdaq) a causa di alcuni ritardi negli ordini negli Stati Uniti e in Europa. SUNW chiude in crescita dello 0,9.
SUN MICRO: MERRILL TAGLIA STIME SUGLI UTILI

Nel settore Internet:

Webvan (WBVN – Nasdaq), venditore online di prodotti alimentari, ha sollecitato offerte per le sue attivita’, la piattaforma tecnologica e altri asset. WBVN non ha riportato variazioni di rilievo.
INTERNET: WEBVAN CEDE ATTIVITA’ DOPO FALLIMENTO

Nel settore media:

News Corp. (NWS – Nyse) ha tagliato le stime sul reddito operativo (EBIT) nel quarto trimestre del 2001 a $179 milioni dai $241 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. NWS ha guadagnato lo 0,95%.
MEDIA: NEWS CORP. LANCIA ‘PROFIT WARNING’

Nel settore semiconduttori:

Goldman Sachs ha aumentato il rating su una serie di titoli del settore semiconduttori, tra cui Intel (INTC – Nasdaq), Analog Devices (ADI – Nyse), Maxim Integrated (MXIM – Nasdaq) e Broadcom (BRCM – Nasdaq). INTC e’ in rialzo del 2,04%, ADI del 3,27%, MXIM del 6,23% e BRCM del 6,23%.
CHIP: GOLDMAN POSITIVA SUL SETTORE

Nel settore software:

Gli analisti della banca d’affari ABN Amro hanno tagliato il rating su Veritas Software (VRTS – Nasdaq) ed ePiphany (EPNY – Nasdaq) da “Add” a “Hold”, mentre di BEA Systems (BEAS – Nasdaq) da “Buy” a “Add”. VRTS guadagna oggi lo 0,98%, EPNY perde il 3,75%, BEAS il 2,38%.
SOFTWARE: COMMENTI NEGATIVI DI ABN AMRO

La paura fa novanta. Questo e’ probabilmente il sentimento che ha spinto i vertici della Microsoft (MSFT – Nasdaq), il colosso del software rimasto impigliato nelle reti dell’Antitrust americana, a facilitare l’utilizzo delle macchine fotografiche digitali Kodak (EK – Nyse), sul nuovo sistema operativo Windows XP. MSFT guadagna lo 0,29%, EK lo 0,57%.
SOFTWARE: MICROSOFT SI PIEGA A KODAK

Il titolo Oracle (ORCL – Nasdaq) e’ questa mattina sotto pressione dopo che Jeff Henley, responsabile finanziario del colosso USA, ha fornito prospettive poco rosee per il trimestre in corso. ORCL e’ oggi in rialzo del 3,50%.
SOFTWARE: FUTURO INCERTO PER ORACLE

Nel settore telecomunicazioni:

Incontro tra titani. L’amministratore delegato di AT&T (T – Nyse), Micheal Armstrong, e’ volato stamattina alla volta di Redmond, cittadina nello stato del Washington, nella sede di Microsoft (MSFT – Nasdaq), e a Los Angeles, feudo di Disney (DIS – Nyse). Scopo della ‘task force’, discutere l’interesse di Microsoft e Disney per la divisione broadband di AT&T. T guadagna oggi l’1,69%, DIS ha ceduto lo 0,58%.
TLC: AT&T APRE TRATTATIVE CON MICROSOFT E DISNEY

Nel settore viaggi:

Cendant Corp (CD – Nyse) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Cheap Tickets (CTIX – Nasdaq), servizio di biglietteria aerea a basso costo, per $425 milioni in contanti. CD e’ oggi in ascesa del 2,24%.
VIAGGI: CENDANT ANNUNCIA ACQUISTO CHEAP TICKETS

Tra i titoli che oggi hanno strappato rialzi d’eccezione sulle borse americane:

1) Cheap Tickets (CTIX – Nasdaq) +37,81%;
2) GenStar Therapeutics Corporation (GNT – Nyse) +35,85%;
3) Major Automotive Companies (MAJR – Nasdaq) +24,52%.
4) NEON Systems (NESY – Nasdaq) +22,70%;

5) netGuru (NGRU – Nasdaq) – +20,83%;

I ribassi si sono invece particolarmente accaniti contro:

1) ROHN Industries (ROHN – Nyse) -37,61%;
2) PhotoMedex (PHMD – Nasdaq) -22,83%;
3) TeleSystems International Wireless (TIWI – Nasdaq) -19,43%;
4) NexMed (NEXM – Nasdaq) -18,55%;
5) Evergreen Solar (ESLR – Nasdaq) -18,53%;