WALL STREET: I FUTURE ACCENTUANO LE PERDITE

4 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

A tre ore e mezza dall’inizio delle contrattazioni a Wall Street, i future sugli indici USA accentuano le perdite.

Alle 12:00 (le 5:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 cede 3,60 punti (-0,35%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è ancora in calo di 6 punti (-0,52%).

Il contratto sull’indice Dow Jones cede 23 punti (-0,24%).