WALL STREET: GREENSPAN DOMINA LA SESSIONE

13 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo circa un’ora dalla soglia di meta’ giornata sulle borse americane, tutti gli indici rimangono in territorio positivo, con l’indice Dow Jones che oscilla attorno alla soglia psicologica degli 11.000 punti.

Bene anche il Nasdaq, a cui le dichiarazioni di Greenspan al Senato stanno facendo dimenticare le apprensioni dei giorni scorsi, per lo stato di salute del settore high tech.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Secondo Michele Mondiello, capo analista tecnico dell’Ufficio Studi di Wall Street Italia, “se oggi il Dow Jones dovesse chiudere sopra gli 11.000 punti, ci sono le potenzialita’ tecniche per salire fino quota 11.200 nel breve periodo”.

Sui listini in generale stanno mostrando una tendenza al rialzo il settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni, microprocessori, software, sistemi informatici, edilizio, abbigliamento, media, ristorazione, cartario, aerospaziale.

In calo invece il settore farmaceutico, tabacco, bevande analcoliche, assicurazioni, brokeraggio.