WALL STREET: GLI INDICI PRENDONO STRADE SEPARATE

2 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A circa mezz’ora dall’apertura degli scambi sulla piazza di New York, il tabellone elettronico del Nasdaq ha cancellato i guadagni iniziali mentre Dow Jones si rimette in positivo. La fiammata iniziale, innescata dal comparto dei personal computer, pare definitivamente spenta.

(verifica quotazioni indici aggiornate in TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini in generale mostrano tendenza al rialzo: auto, sanita’, tabacco, petrolifero.

Segno meno invece per cartario, alluminio, trasporto ferroviario, aerospaziale e distribuzione.

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore bancario, FleetBoston Financial Corp. (FBF), l’ottava banca degli Stati Uniti, ha chiuso le trattative per l’acquisto di Summit Bancorp (SUB), la prima banca del New Jersey, con un’offerta di $7 miliardi. Il titolo FBF perde il 4%, mentre il titolo Summit Bancorp guadagna il 4,5%.
(Vedi Fleetboston chiude con $7 Mld per Summit)

Nel settore delle telecomunicazioni, il governo giapponese sta valutando di abolire i limiti sulla partecipazione straniera al capitale del coloso nipponico delle telecumunicazioni NTT (NTT). Il titolo NTT guadagna quasi il 9%.
(Vedi Rumor: , cade il tetto per capitali stranieri)

Nel settore informatico, Apple Computer (AAPL) e’ in rialzo dell’ 1,5% dopo che venerdi’ scorso il ‘profit warning’ della societa’ ha spinto il tabellone elettronico del Nasdaq in ribasso di circa il 3%.

Nel settore Internet, Ramp Networks Inc. (RAMP) , provider di accesso alla Rete, ha annunciato che il fatturato relativo al terzo trimestre sara’ nettamente inferiore a quello del trimestre precedente. La societa’ ha fatto sapere che le previste operazioni di ristrutturazione comporteranno il taglio del 21% della forza lavoro, pari a 35 impiegati. Il titolo perde quasi il 33%.

Nel settore dei semiconduttori, ASM Lithography Holding NV. (ASML) ha intenzione di acquisire la concorrente Silicon Valley Group Inc. (SVGI) per $41.55 per azione. Il titolo ASM perde il 4%, mentre il titolo Silicon Valley guadagna quasi il 39%.

Nel settore dei dispositivi per l’archiviazione dati, Dot Hill Systems Corp. (HIL) prevede per il terzo trimestre una perdita di 5-15 centesimi per azione a causa del calo delle vendite. Il titolo perde quasi il 27%.

Nel settore dei macchinari per l’edilizia, Caterpillar (CAT) guadagna quasi il 2,5% nonostante abbia annunciato che gli utili relativi al terzo trimestre sono destinati ad attestarsi al di sotto delle aspettative di mercato.

Nel settore alimentare, la divisione investimenti della banca d’affari Donaldson, Lufkin & Janrette, Inc. (DLJ) ha acquisito IBP Inc. (IBP), il piu’ grande produttore americano di carne, per $3,8 miliardi in contanti e assunzione del debito. Il titolo DLJ e’ invariato, mentre il titolo IBP guadagna il 18%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al New York Stock Exchange (dati delle 10:00) con rispettivi
volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando
sul simbolo dei singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

LU

Lucent Technologies

2,238,600

30.500

0.00

0.00

NT

Nortel Networks

1,204,400

62.188

+1.813

+3.00%

T

AT&T

1,745,000

29.313

+0.313

+1.08%

CPQ

Compaq Computer

1,916,400

28.270

+0.470

+1.69%

FBF

FleetBoston Financial

0

39.000

0.00

0.00

MU

Micron Technology

1,487,900

46.750

+0.750

+1.63%

TXN

Texas Instruments

1,185,000

49.000

+1.500

+3.16%

LMG.A

LIBERTY MEDIA

1,001,200

18.188

+0.125

+0.69%

NOK

Nokia

841,100

40.375

-0.500

-1.22%

GE

General Electric

976,300

58.125

+0.313

+0.54%

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 10:00) con rispettivi volumi, prezzi e
variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei
singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

CSCO

Cisco Systems

10,531,900

58.188

+2.938

+5.32%

AAPL

Apple Computer

9,807,900

26.188

+0.438

+1.70%

INTC

Intel

6,829,800

42.375

+0.813

+1.95%

DELL

Dell Computer

6,157,100

32.000

+1.188

+3.85%

MEDI

MedImmune

5,017,900

62.250

-15.000

-19.42%

ERICY

Ericsson

4,851,300

15.625

+0.813

+5.49%

WCOM

WorldCom

4,405,700

29.938

-0.438

-1.44%

JDSU

JDS Uniphase

2,334,700

94.813

+0.125

+0.13%

ORCL

Oracle

2,077,600

79.563

+0.813

+1.03%

MSFT

Microsoft

2,249,100

60.375

+0.063

+0.10%