WALL STREET GIRA IN NEGATIVO, NASDAQ -1.4%

6 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

I principali indici azionari americani hanno ceduto interamente i guadagni realizzati in mattinata, girando in territorio negativo. Alle 16,50 ora italiana il Dow Jones segna una perdita dello 0,18% a 6,852, l’S&P500 arretra -0,32% a 680, il Nasdaq segna una perdita dell’1,38% a 1.281.

In avvio di seduta i listini si erano spinti in forte rialzo in seguito al dato sull’occupazione rivelatosi cattivo, ma non disastroso come invece avevano temuto molti analisti.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Nel mese di febbraio gli Usa hanno perso 651 mila posti di lavoro, sostanzialmente in linea con le attese, che erano per una perdita di 650 mila unita’. Male invece il tasso di disoccupazione, avanzato all’8,1%, sopra il consensus (+7,9%).