WALL STREET: FUTURES SU NASDAQ IGNORA CORNING

19 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A un’ora dall’apertura delle contrattazioni a New York i futures si presentano senza grandi variazioni rispetto alla rilevazione precedente.

Nessun impatto di rilievo sul contratto sul Nasdaq da parte del ‘profit warning’ lanciato questa mattina dal gigante delle fibre ottiche Corning.

Alle 14:30 (le 8:30 ora di New York) il contratto futures sull’indice S&P 500 e’ in rialzo di 4,30 punti (+0,37%).

Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in rialzo di 13 punti (+0,78%).

Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in rialzo di 36 punti (+0,36%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a $1017,2 e rendimenti al 4,78%.