WALL STREET: FUTURE TORNANO A PEGGIORARE

23 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A poco meno di due ore e mezza dall’apertura delle contrattazioni a New York, i future rimangono negativi e sono peggiorati rispetto alla rilevazione precedente.

Alle 13:00 (le 7:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 e’ in ribasso di 1,70 punti (-0,13%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è in ribasso di 11,50 punti (-0,50%).

Il contratto sull’indice Dow Jones è in ribasso di 6 punti (-0,05%).

Il mercato oggi si concentrerà sull’attesa per il discorso di giovedì a New York del presidente della Federal Reserve Alan Greenspan.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale nella sezione FUTURES

che trovate sul menu in cima alla pagina.