WALL STREET: DOW SU, NASDAQ DEBOLE

25 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mezzora dopo l’inizio delle contrattazioni il Dow e’ in lieve rialzo, mentre il Nasdaq da’ segni di debolezza.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina

Sul mercato non ha avuto peso il dato di giugno relativo alla vendita di case esistenti negli Stati Uniti, che ha registrato un calo dello 0,6%.

Lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio, sulla base dei dati forniti dall’associazione nazionale delle agenzie immobiliari.

I riflettori restano puntati sui risultati societari dopo la trimestrale incoraggiante di PeopleSoft (PSFT – Nasdaq), societa’ del settore software.

“Ogni buona notizia da’ una spinta al mercato”, ha dichiarato Mark Beale di New Star Asset Management.

Beale ha tuttavia aggiunto di non credere che “si assistera’ a un vero trend al rialzo fino all’inizio del prossimo anno”.

QLogic (QLGC – Nasdaq), societa’ che progetta semiconduttori, dopo aver pubblicato la trimestrale nella serata di martedi’, ha ribassato le stime su utili e vendite per il trimestre in corso.

Sconfortanti gli utili di Xerox Corp. (XRX – Nyse), societa’ leader nel settore delle stampanti e fotocopiatrici, e DuPont (DD – Nyse), una delle trenta blue chip del Dow Jones.

“Gli investitori vorrebbero vedere un rally su questo mercato”, ha commentato Alan Beaney di Principal Investment Management Ltd, aggiungendo che stanno cercando un segno evidente che l’economia USA non continuera’ a rallentare”.

VEDI QUALI SONO I TITOLI DI RILIEVO CHE STANNO MUOVENDO IL MERCATO:


WALL STREET: I TITOLI CHE MUOVONO IL MERCATO