WALL STREET: DOW PROVA A RIPRENDERE QUOTA

13 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dalla chiusura delle contrattazioni sulle borse USA, la situazione si presente sostanzialmente invariata rispetto alla precedente rilevazione.

Il Nasdaq continua a recuperare posizioni, mentre il Dow Jones, dopo un’escursione in territorio positivo, ritorna leggermente sotto la parita’.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

A cercare di spingere in alto il Dow e’ in particolare il titolo General Electric (GE – Nyse), che guadagna quasi il 5%, dopo che la societa’ ha annunciato risultati in linea con le stime degli analisti per il primo trimestre e per tutto il 2001.

Tra le blue chip che si segnalano in positivo anche i due titoli quotati al Nasdaq, compresi nel Dow: Microsoft (MSFT – Nasdaq), in rialzo di oltre il 4,5%, e Intel (INTC – Nasdaq), che guadagna oltre il 3,5%.

Sui listini in generale stanno mostrando una tendenza al rialzo il settore infrastrutture per le telecomunicazioni, brokeraggio, personal computer, bancario, software, microprocessori, aerospaziale.

In calo invece il settore tabacco, oro, perforazione petrolifera, farmaceutico, metallurgico, controllo inquinamento ambientale, media, acciaio, grande distribzione, alluminio, linee aeree, cartario.