WALL STREET: DOW JONES TORNA SOTTO I 10.400

22 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A circa un’ora e mezzo dalla chiusura della seduta, sfuma il tentativo di recupero del Dow Jones che si riporta attorno ai 100 punti di ribasso trascinato dalle forti perdite del tabellone elettronico del Nasdaq che segna una cessione di oltre il 3%.

(verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini sono in rialzo il settore delle bevande analcoliche, oro, media.

Perdono il settore del tabacco, brokeraggio, difesa, petrolifero, bancario, assicurativo, tessile, Internet, software, trasporto aereo.