WALL STREET: DOW JONES PERDE OLTRE 200 PUNTI

13 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’indice dei trenta principali titoli industriali, con un ribasso vicino al 2%, entra in area 10.300 punti. Il Nasdaq consolida una perdita vicina al 5%, attorno a quota 2.880 punti.

(verifica quotazioni aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini mostrano una modesta tendenza al rialzo cartario, trasporti, chimici, petroliferi, edilizia e distribuzione.

Ribassi invece per computer, Internet, software, biotecnologie, farmaceutico, tabacco, brokeraggio e spettacolo.