WALL STREET: DOW JONES GUIDA TENTATIVO RIALZO

15 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A circa un’ora dall’inizio della seduta, tutti i principali indicatori delle borse americane sono in positivo, con l’eccezione delle societa’ a bassa capitalizzazione del Russell 2000.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini in generale, mostrano tendenza al rialzo petrolio ed estrazioni, cartario, calzaturiero e microprocessori.

Segno meno invece per bancari, distribuzione, personal computer, abbigliamento e farmaceutici.

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore Internet, MP3.com Inc. (MPPP) guadagna questa mattina oltre il 61,5% dopo aver annunciato un accordo extragiudiziario con Universal Music Group, la casa discografica controllata da Seagram Co. (VO), che prevede il pagamento di $53,4 milioni come risarcimento danni e spese legali. Il titolo Seagram guadagna lo 0,5%.
(Vedi Borsa: MP3 sale del 50% su accordo Universal)

Nel settore dei semiconduttori, Analog Devices (ADI) ha annunciato per il quarto trimestre utili di 52 centesimi ad azione, 2 in piu’ delle previsioni degli analisti. Il titolo, che ha chiuso martedi’ a $55,50 e’ salito fino a $62 nel dopo-borsa e guadagna questa mattina oltre il 14%.

Nel settore delle infrastrutture software per l’e-commerce, BEA Systems (BEAS) ha registrato per il terzo trimestre utili di 2 centesimi ad azione, contro la perdita di 1 centesimo dell’anno scorso. Il titolo guadagna quasi l’1,5%.

Nel settore multimediale, Gemstar-TV Guide International (GMST) ha annunciato una perdita di 30 centesimi ad azione per il secondo trimestre, contro i 7 centesimi guadagnati l’anno scorso. Il titolo perde quasi il 4%.

Nel settore internet, Network Appliance (NTAP) ha annunciato per il secondo trimestre utili di 10 centesimi ad azione, uno in piu’ del previsto. Il perde oltre il 16%.

Nel settore delle fibre ttiche, Sycamore Networks (SCMR) ha registrato per il primo trimestre una perdita di 11 centesimi ad azione, contro i 4 centesimi dell’anno scorso, nonostante l’aumento delle vendite. Il titolo guadagna quasi il 5%.

Nel settore farmaceutico, ICN Pharmaceuticals (ICN) ha accettato di concedere a Schering-Plough (SGP) la licenza di tre medicinali contro l’epatite. ICN guadagna l’1,5%, mentre Schering Plough guadagna lo 0,25%.

Nel settore del software, TenFold Corp. (TENF) ha deciso di chiudere alcuni impianti e di tagliare la forza lavoro del 27% per ridurre i costi. La societa’ di software per la gestione aziendale ha annunciato per il terzo trimestre una perdita di 61 centesimi, contro gli utili di 7 centesimi dell’anno scorso. Il titolo perde quasi l’ 8%.

Nel settore finanziario, Bank of America (BAC) perde quasi il 7,5% dopo aver annunciato di prevedre per il quarto trimestre perdite superiori a quelle registrate nel trimestre precedente.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al New York Stock Exchange (dati delle 10:00) con rispettivi
volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando
sul simbolo dei singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO (in $)

VARIAZIONE (in punti)

VARIAZIONE (percentuale)

SLR

Solectron

5,140,100

34.875

-0.250

-0.71%

NT

Nortel Networks

2,996,400

38.625

-0.563

-1.44%

BAC

Bank of America

2,039,900

43.500

-2.375

-5.18%

LU

Lucent Technologies

2,062,800

23.063

-0.313

-1.34%

T

AT&T

1,708,000

20.750

+0.063

+0.30%

NOK

Nokia

1,715,400

41.625

+0.813

+1.99%

TXN

Texas Instruments

1,545,800

47.750

+2.063

+4.51%

EMC

EMC

1,527,500

85.313

-1.313

-1.52%

ADI

Analog Devices

1,127,700

62.875

+7.375

+13.29%

PFE

Pfizer

1,160,200

42.938

+0.250

+0.59%

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 10:00) con rispettivi volumi, prezzi e
variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei
singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO (in $)

VARIAZIONE (in punti)

VARIAZIONE (percentuale)

NTAP

Network Appliance

10,843,800

80.625

-15.625

-16.23%

ORCL

Oracle

6,171,600

28.813

+0.438

+1.54%

CSCO

Cisco Systems

5,224,500

53.875

+0.750

+1.41%

INTC

Intel

5,034,500

41.500

+0.563

+1.37%

SCMR

Sycamore Networks

4,840,200

67.563

+3.125

+4.85%

WCOM

WorldCom

3,501,900

17.188

+0.125

+0.73%

QCOM

QUALCOMM

3,519,100

81.750

+1.375

+1.71%

SUNW

Sun Microsystems

3,293,900

92.938

-1.063

-1.13%

MSFT

Microsoft

3,090,300

69.125

+0.313

+0.45%

DELL

Dell Computer

2,576,800

26.063

+0.250

+0.97%