WALL STREET: DOW INCERTO, NASDAQ SU’

5 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Wall Street apre contrastata la seduta di oggi dopo la diffusione del dato rivisto sulla produttivita’ nel primo trimestre dell’anno risultata al di sotto delle aspettative degli analisti.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

A dare nel frattempo la spinta verso l’alto al tabellone elettronico, Xilinx (XLNX – Nasdaq), compagnia attiva nel settore dei chip, che in mattinata ha annunciato di non aver cambiato le proprie attese per i risultati del secondo trimestre dell’anno.

A pesare in generale sui mercati il dato sulla produttivita’ negli Stati Uniti attestatasi nel primo trimestre a -1,2%.

Il dato era stato precedentemente comunicato in calo dello 0,1%, scendendo per la prima volta negli ultimi sei anni.

Secondo gli analisti, il declino ha rispecchiato soprattuto il rallentamento della crescita economica, aggiungendo che la revisione del governo sulle stime relative al PIL del primo trimestre all’1,3% rispetto al precedente 2%, ha contato fortemente nella revisione della crescita nella produttivita’.

Secondo un sondaggio condotto da Dow Jones e dalla rete televisiva CNBC, gli economisti si attendevano una contrazione dello 0,8%.