WALL STREET: DOW IN RIBASSO, NASDAQ SULLA PARITA’

23 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mezz’ora dopo l’inizio delle contrattazioni a New York, il Dow e’ in calo. Il Nasdaq si avvicina alla parita’, incapace di mantenersi in territorio positivo nonostante i guadagni di Level 3 Communications (LVLT – Nasdaq) e BEA Systems (BEAS – Nasdaq).

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina

Gli investitori attendono nuovi utili dopo i commenti positivi espressi da alcune banche d’affari su importanti societa’.

Ubs Warburg ha rialzato il rating su Cisco Systems (CSCO – Nasdaq), mentre Merrill Lynch ha emesso una nota positiva su McDonald’s (MCD – Nyse).

“Aiutata da un’inaspettata ripresa del mercato europeo, la societa’ dovrebbe registrare un deciso miglioramento degli utili nel quarto trimestre dell’anno”, si legge in una nota di Peter Oakes, analista della banca d’affari.

L’analista e’ “sempre piu’ ottimista che il bilancio di McDonald’s sia destinatao a svoltare proprio nella seconda meta’ dell’anno”, in particolare verso la fine del semestre.
La societa’, la piu’ grande catena di ristorazione al mondo, presentera’ gli utili martedi’.

“Gli investitori sono fiduciosi in un recupero”, ha dichiarato A.C. Moore, chief investment strategist di Dunvegan Associates.

“La pubblicazione dei bilanci aziendali ha rivelato che i numeri non sono cosi’ negativi come si pensava”, ha affermato Jeffrey Kleintop, chief investment strategist di PNC Advisors.

“Questo ci rida’ la speranza che il terzo trimestre potrebbe essere non cosi’ negativo e che le cose potrebbero migliorare a partire dal quarto tirmestre”.

VEDI QUALI SONO I TITOLI CHIAVE CHE STANNO MUOVENDO LE BORSE:


WALL STREET: I TITOLI CHE MUOVONO IL MERCATO