WALL STREET: DA FUTURES ATTESA SEDUTA INCERTA

18 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A circa un’ora dall’apertura delle borse a New York, i futures sugli indici si presentano ancora contrastanti, con il contratto sul Nasdaq che rimane in territorio negativo, mentre quello sull’ S&P 500 si riprende e guadgana anche se di poco.

Segno che, nonostante le buone notizie arrivate ieri sera dal fronte dei bilanci, gli investitori mantengono un atteggiamento prudente in attesa delle comunicazioni sugli utili attese dopo la chiusura odierna. Questa sera, dopo la chiusra dei mercati, comunicheranno i dati trimestrali Microsoft e Sun Microsystem.

A giudicare dal valore attuale dei contratti, l’apertura di borsa e’ attesa incerta.

Alle 08:30 (ora di New York) il contratto futures sull’indice S&P 500 e’ in rialzo di 0,4 punti (+0,03%).

Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in ribasso di 9 punti (-0,35%).

Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in rialzo di 32 punti (+0,30%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro Usa a 10 anni fa registrare prezzi a $1045,9 e rendimenti al 5,14%.