WALL STREET BRUCIA I GUADAGNI E PASSA IN ROSSO

25 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato azionario ha ritracciato dai massimi negli ultimi minuti di scambi, in seguito alla deludente asta sui bond governativi con scadenza a 5 anni, il cui rapporto bid/cover si e’ attestato solo a quota 2.02, con il 19% del totale collocato.

I partecipanti indiretti, inoltre, sono scesi al 33% circa. Da notare che il dato segue quello dell’asta britannica svoltasi nelle ore precedenti, anch’essa incapace di attarre grande attenzione da parte degli investitori.

Stando a quanto riportato dal New York Times, era dal 1995 che non si verificava un risultato di questo tipo su aste relative a bond convenzionali, o comunque ad obbligazioni non indicizzate all’inflazione.