WALL STREET: AVVIO IN CALO, MERCATO PESSIMISTA

10 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Si attende una seduta in calo per le borse Usa, appesantite dalla sfiducia manifestata dagli investitori dopo i deludenti dati sulla disoccupazione degli Stati Uniti, aumentata in agosto rispetto al mese precedente.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

Sotto pressione il settore telecomunicazioni dopo che Qwest Communications (Q – Nyse) ha annunciato tagli a 4.000 posti di lavoro proprio a causa delle pessime condizioni economiche.

Il gruppo tlc ha inoltre aggiunto che utili e fatturato risulteranno inferiori a quanto precedentemente stimato.

Muove il mercato la notizia che AOL Time Warner (AOL – Nyse) ha lanciato un’offerta sulle attivita’ di televisione via cavo di AT&T (T – Nyse).

RF Micro (RFMD – Nadaq) potrebbe dare una spinta al mercato dopo aver annunciato che i suoi risultati trimestrali saranno significativamente superiori alle precedenti previsioni.

Per le 21 (le 15 ora di New York) si attende il dato sul credito al consumo di luglio, un dato utile per descrivere la situazione del bilancio delle famiglie.