WALL STREET APRE IN NETTO CALO, PESA MSFT

24 Ottobre 2003, di Redazione Wall Street Italia

Gli indici azionari della borsa Usa hanno aperto in marcato ribasso, con il Nasdaq Composite pesantemente negativo per via di Microsoft. Il colosso del software perde in apertura il 6.53% a $27.05. Male anche Nortel e JDS Uniphase, al centro di forti correnti di vendita.

Il Dow Jones e’ in calo dello 0.53% a 9561, il Nasdaq perde l’1.20% a quota 1862 e lo S&P 500 cala -0.74 a 1026.