WALL STREET APRE CONTRASTATA

di Redazione Wall Street Italia
17 Maggio 2001 15:30

Wall Street apre contrastata questa seduta di contrattazioni dopo l’annuncio di due colossi di settore quali Hewlett Packard (HWP – Nyse) e Ciena (CIEN – Nasdaq) di utili (pro forma) nel primo trimestre dell’anno superiori alle aspettative.

Il tabellone elettronico ha aperto con il segno positivo mentre l’indice delle blue chip dopo l’exploit di ieri esordisce in negativo a causa delle fisiologiche prese di profitto.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

La fiducia sul Nasdaq e’ un sintomo di quanto la reazione avversa degli investitori dopo la riduzione della Federal Reserve di mezzo punto percentuale era in realta’ connessa alla paura di una prossima nonche’ infelice stagione degli utili aziendali.

Hewlett Packward ha chiuso il primo trimestre dell’anno (suo secondo fiscale) con un utile netto di $319 milioni, pari a $0,16 per azione.

Nello stesso periodo del 2000 gli utili netti erano di $935 milioni o $0,45 per azione.

Ciena ha chiuso il primo trimestre 2001, il suo secondo fiscale, con una perdita netta di $50,68 milioni, pari a $-0,17 per azione.

Nello stesso periodo dello scorso anno, il colosso delle fibre ottiche aveva registrato un utile netto di $18,40 milioni, o $0,07 per azione.

Atteso per questa mattina alle 10.00 il superindice economico.