WALL STREET APRE AL RIBASSO IN CLIMA PRE-FESTIVO

22 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Wall Street apre al ribasso in una giornata pre-festiva di solito caratterizzata da un basso volume di scambi e alta’ volatilita’.

(Verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

L’incertezza politica sulle elezioni presidenziali Usa continua infatti a pesare sostanzialmente sulle contrattazioni.

La Corte suprema della Florida ha sentenziato martedi’ sera che il conteggio manuale delle schede in tre contee chiave dello stato puo’ andare avanti, con scadenza alle 15:00 (ora italiana) di lunedi’ 27 novembre.

La decisione, presa all’unanimita’ (7-0), rimette certamente Al Gore in corsa accelerata per la Casa Bianca, ma si traduce al contempo in un’ulteriore incertezza sui mercati.

Giovedi’ le borse americane sono chiuse per la festivita’ nazionale del ”Thanksgiving” (‘Ringraziamento’). Venerdi’ le borse saranno aperte sono meta’ giornata.