WALL STREET: APERTURA POSITIVA PER GLI INDICI

23 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse Usa aprono la seduta in rialzo grazie al dato molto positivo sugli ordini di beni durevoli.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

Tra i titoli che muovono i mercati:

– L’agenzia di rating S&P ha ridotto a ‘junk’ il giudizio sul credito a lungo termine dell’operatore telefonico Qwest Communications (Q – Nyse).

– Merrill Lynch ha abbassato il target price del colosso del ‘fai da te’ Home Depot (HD – Nyse).

– Il colosso industriale 3M (MMM – Nyse) ha confermato gli obiettivi sugli utili del trimestre in corso e dell’intero anno.

Gli utili:

– Il colosso delle librerie Barnes & Noble’s ha battuto le stime.

– Il colosso delle fibre ottiche Ciena (CIEN – Nasdaq) ha terminato il secondo trimestre fiscale con una perdita netta di $612,2 milioni, o $1,86 per azione, molto peggio rispetto alla perdita netta di $50,7 milioni, o 17 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso. Il fatturato e’ sceso del 79,5%, a $87,1 milioni, contro i 425,4 milioni di un anno fa.

Sul fronte macroeconomico:
Ad aprile gli ordini di beni durevoli hanno registrato un incremento dell’1,1%. Il dato e’ nettamente superiore alle stime degli analisti, che avevano previsto un rialzo dello 0,2%.

Nella settimana che si e’ conclusa il 18 maggio, le nuove richieste per i sussidi di disoccupazione sono diminuite di 9.000 unita’, a quota 416.000, il livello piu’ basso dal 23 marzo.

Per avere tutti i dettagli sui TITOLI CALDI che stanno movimentando la sessione odierna clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito!