WALL STREET: APERTURA FIACCA PER TUTTI GLI INDICI

28 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Apertura fiacca a Wall Street, con tutti i principali indici di borsa vicini al livello di parita’.

Nel settore dell’high-tech un appuntamento importante: scadono questa mattina i sei mesi di lockup per Palm (PALM), il periodo durante il quale gli insiders non possono vendere le proprie posizioni.

A partire da oggi, la legge consente a impiegati e dirigenti di Palm di decidere se mantenere o vendere le proprie azioni dopo l’offerta pubblica che ha portato la societa’ in borsa.

C’e’ poi una novita’ sul mercato borsistito Usa: il New York Stock Exchange e l’American Stock Exchange danno il via alle transazioni di 13 titoli in centesimi di dollaro, invece che frazioni.

Ecco in dettaglio tutti i titoli del programma pilota:

Al NYSE: Anadarko Petroleum (APC), FedEx (FEDEX), Forest City Enterprises (titoli di classe A e B), Gateway (GTW), Hughes Supply (HUG), MSC.Software (MNS).

All’Amex: Regal Beloit (RBC), Media General, ON2.com (ONT), eMagin (EMA), Psychemedics (PMD), Global Light Telecommunications (GBT).

Sul fronte macroeconomico, le spese al consumo in luglio sono cresciute dello 0,6%, superiori alle aspettative dello 0,5%. Il reddito personale e’ cresciuto dello 0,3%, in linea con le aspettative.

Nel mese di giugno le spese al consumo avevano registrato una crescita dello 0,5%, rivista successivamente allo 0,4%. In ribasso invece il dato relativo al reddito personale che in giugno segnava un rialzo dello 0,4%.