WALL STREET ACCENTUA LE PERDITE SUL FINALE

12 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A circa un’ora dalla chiusura della giornata borsistica USA gli indici hanno ripreso la loro corsa verso il basso, con il Nasdaq che perde nuovamente oltre 4 punti percentuali e il Dow che si avvicina ai 3 punti percentali di perdita.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina.

Tra i settori che stanno recuperando parte del terreno perduto in mattinata quello dei chip, quello software a alcuni titoli legati ad Internet.

Per il resto fuga degli investitori nei settori considerati rifugio, tra cui il comparto oro e quello utitlity.

Cio’ pero’ non riesce a frenare la discesa del Dow Jones, insensibile anche al blocco degli ordini automatici di vendita, scattato pochi minuti dopo l’inizio della giornata borsistica.

Sui listini in generale stanno mostrando una tendenza al rialzo il settore oro, automobilistico, telefonico, bevande, prodotti per la casa, grande distribuzione alimentare.

In calo invece il settore infrastrutture per comunicazioni, finanziario, intrattenimento, semiconduttori, difesa.