Società

WALL ST IN RIALZO, DOW A CAVALLO DEI 9.700 PUNTI

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

A sostenere gli indici i dati economici positivi, i giudizi favorevoli della banche su molti titoli e le dichiarazioni rassicuranti della conglomerata Tyco International, (TYC – Nyse) e della societa’ di servizi per tlc WorldCom, (WCOM – Nasdaq) sulla loro tanto chiacchierata situazione finanziaria.

Il Dow Jones oscilla a quota 9.700 punti e il Nasdaq e’ a un soffio da quota 1.800.

Verificare aggiornamento in TEMPO REALE in prima pagina

A portare sollievo tra gli investitori, i dati arrivati sul mercato allargato: le scorte di magazzino di dicembre all’ingrosso hanno registrato nel mese di dicembre un calo dello 0,6%, in linea con le stime degli analisti.

Ed e’ lunga la lista di giudizi positivi della banche d’affari sui titoli tecnologici e finanziari che di conseguenza trascinano in guadagno sia il listino tecnologico che quello industriale.

Il Nasdaq beneficia dei rialzi del colosso del software Sun Microsystems (SUNW – Nasdaq) dopo che Merrill Lynch ne ha alzato il giudizio da ‘Neutral a ‘Long-term-buy”.

Sempre tra i software, in salita anche Verisign (VRSN – Nasdaq) grazie alla decisione della banca d’affari Bear Stearn di alzare il rating da “Neutral” a “Attractive”.

La banca d’affari UBS Warburg si e’ espressa positivamente su due titoli del settore semiconduttori, Texas Instruments e National Semiconductor (NSM – Nyse) alzandone il giudizio da ‘Hold’ a ‘Buy’.

Buona anche la performance della societa’ di infrastrutture per semiconduttori Applied Materials (AMAT – Nasdaq), dopo che la banca d’affari Lehman Brothers ha previsto che gli utili che la societa’ diffondera’ il 12 febbraio saranno in linea con i target stimati dal gruppo.

Il giudizio positivo su AMAT non aiuta Cisco (CSCO – Nasdaq) che prosegue l’andamento in ribasso di giovedi’, dopo previsioni trimestrali che hanno deluso gli analisti.

Sempre sul fronte dei giudizi favorevoli, in salita anche il titolo della banca d’affari Merrill Lynch (MER – Nyse) dopo che Credit Suisse First Boston ne ha aumentato il rating da ‘Buy’ a ‘Strong buy’ e ha rivisto il target di prezzo da $59 a $67. MER sostiene il Dow Jones e trascina in rialzo i finanziari.

Il comparto beneficia anche dei guadagni di Bank of America Corp (BAC – Nyse), uno dei gruppi bancari leader negli USA, che ha dichiarato di aver sistemato una causa relativa alla merger con il gruppo NationsBank Corp e del gruppo assicurativo American International (AIG – Nyse) che ha visto aumentare il suo giudizio da “Buy” a “Strong Buy” da parte di Merrill Lynch.

Sul fronte degli utili:

In rialzo del 10% il titolo della societa’ di fibre ottiche Corning (GLW – Nyse), grazie alle previsioni positive che il gruppo ha formulato relativamente al primo trimestre.

Positiva la trimestrale di Cigna (CI – Nyse) la terza compagnia assicurativa degli Stati Uniti, dietro a Aetna e a UnitedHealth Group, che ha chiuso il quarto trimestre fiscale con un utile pro forma di $1,92 per azione. Sulle stesse basi gli analisti (consensus Thomson Financial/First Call, Zacks e Multex) si attendevano un utile di “soli” $1,81 per azione. Il titolo e’ in rialzo.

Risultati contrastanti, invece, per Electronic Data System (EDS – Nyse), la società di servizi high tech, che ha registrato nel quarto trimestre fiscale un utile pro forma di 81 centesimi per azione, battendo di 2 centesimi le aspettative (consensus Zacks e Multex). Male invece il fatturato, cresciuto del 13,5% rispetto al quarto trimestre 2000, ma al di sotto delle previsioni. Le vendite infatti si sono attestate a $5,91 miliardi contro i $6,10 stimati (Multex). Per il prossimo trimestre e l’esercizio 2002, EDS ha annunciato che dovrebbe rispettare le stime.

Deludente infine il bilancio della societa’ di pneumatici Goodyear (GT – Nyse) ha registrato nel quarto trimestre del 2001 una perdita pro forma di $47,1 milioni, o di 29 centesimi per azione, un risultato al di sotto delle previsioni degli analisti. Il titolo, tuttavia, e’ in rialzo.

Per avere piu’ dettagli sui TITOLI CALDI che stanno movimentando la sessione odierna clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito!