WALL ST: FUTURES NEGATIVI ASPETTANDO GREENSPAN

13 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A circa un’ora e mezza dall’apertura delle borse a New York, i futures accentuano i ribassi rispetto alla rilevazione precedente.

Sul mercato c’e’ grande attesa per l’intervento del presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan, al Senato americano oggi pomeriggio alle 16:00 ora italiana (le 10.00 ora di New York), da cui potrebbero arivare segnali importanti sullo stato di salute dell’economia americana.

Tra circa mezz’ora (alle 14.30 ora italiana, le 8.30 ora di New York) sara’ inoltre reso noto il dato sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti in gennaio. L’aspettativa del mercato e’ di una crescita dello 0,7%, contro una crescita in dicembre dello 0,1%.

Alle 14:00 (le 8:00 ora di New York) il contratto futures sull’indice S&P 500 e’ in ribasso di 2 punti (-0,15%).

Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in ribasso di 9,50 punti (-0,41%).

Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in ribasso di 12 punti (-0,11%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a $997,2 e rendimenti al 5,04%.