WALL ST.: DOW JONES VOLTEGGIA INTORNO A 11.000

2 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A meta’ mattina della sessione di New York si profila piu’chiaramente la direzione delle borse americane: il Nasdaq rimane schiacciato dal settore PC, mentre il Dow Jones oscilla intorno alla parita’.

L’indice delle 30 blue chip americane ha pero’ toccato brevemente la soglia degli 11.000 punti in prima mattinata, scatenando speculazioni sulla possibilita’ che possa raggiungere in tempi brevi la zona record di 11.700 punti.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Intanto la societa’ californiana di ricerca Trim Tabs ha comunicato il consueto report settimanale sulla liquidita’dei fondi di investimento USA, e la notizia ha depresso gli investitori.

Secondo Trim Tabs, infatti, nella settimana conclusa mercoledi’ 31 gennaio il flusso di capitali confluito in tutti i fondi azionari USA e’ stato di $4,2 miliardi, rispetto ai $12,5 miliardi della settimana precedente.

Il dato non tiene dunque conto del taglio ai tassi di interesse della Fed operato mercoledi’ scorso. Con rendimenti in calo nel settore dei bond, infatti, dovrebbe verificarsi un aumento del flusso nel settore “equities”.