WALL ST: AVVIO PRUDENTE, PESANO TECNOLOGICI

31 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le borse Usa si preparano ad una seduta all’insegna della prudenza dopo il forte ribasso di giovedi’.

Alle 10 ora di New York verranno diffusi il dato sulla fiducia dei consumatori compilato dall’universita’ del Michigan, gli ordini alle fabbriche e il Chicago Purchasing Managers Index, di cui non ci si attende una performance brillante.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

“Non c’e’ alcuna ragione urgente per acquistare – ha dichiarato Mark Bronzo di Groupama Asset Management, aggiungendo che l’economia – non ha ancora mostrato segnali di ripresa”.

Il mercato e’ concentrato sul settore high tech.
Sotto pressione Cisco Systems (CSCO – Nasdaq) e Novellus Systems (NVLS – Nasdaq), societa’ di infrastrutture per semiconduttori, che ha lanciato un allarme utili sul terzo trimestre dicendo che gli ordini saranno inferiori rispetto alle stime precedentemente comunicate.

Focus su Procter & Gamble (PG – Nyse) dopo la conferma, giunta dalla societa’, di colloqui in corso con il gruppo che produce e distribuisce prodotti di largo consumo Unilever (UN – Nyse) per risolvere un caso di spionaggio industriale.

P&G ha infatti dichiarato che delle persone che agivano per conto della società hanno carpito segreti industriali di Unilever sul settore di prodotti per capelli.