WALL ST: APERTURA POSITIVA PER GLI INDICI

17 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Avvio di contrattazioni all’insegna dell’ottimismo per i mercati Usa. Da segnalare in particolare il rialzo del Nasdaq sull’onda delle buone performance dei semiconduttori, che beneficiano di un report della Semiconductor Equipment and Materials International e delle dichiarazioni positive di Texas Instruments, e degli utili superiori alle stime del produttore di pc Dell (DELL – Nasdaq).

Attesa alle 15:45 (le 9:45 ora di New York) per il dato preliminare sulla fiducia Michigan.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale in prima pagina

Il gigante dei chip Texas Instruments (TXN – Nyse) ha dichiarato di trovarsi in una condizione finanziaria e in una posizione di mercato forte come non mai.

Ad aprile gli ordini delle infrastrutture per chip hanno superato in corsa le consegne per il secondo mese consecutivo.

La banca d’affari CIBC World Markets ha emesso una nota negativa sul settore delle infrastrutture wireless.

Da segnalare anche l’upgrade di Usb Piper Jaffray su Qualcomm (QCOM – Nasdaq).

Sempre per quanto riguarda le tlc, Goldman Sachs ha emesso un downgrade sull’operatore di telefonia long-distance Sprint (FON – Nyse) in base alla valutazione.

La societa’ di networking Network Associates (NET – Nyse) ha chiuso un’indagine interna sulle pratiche contabili e ha detto che riformulera’ i risultati su 1998, 1999 e 2000.

Occhi puntati sul debutto al Nasdaq di Kyphon e Computer Programs & Systems.

L’azienda high-tech Agilent (A – Nyse) ha deluso per un penny le stime sugli utili del secondo trimestre fiscale.

La banca d’affari Bear Stearns prevede per il periodo primavera-estate una guerra sui prezzi dei pc.

Sul fronte macroeconomico:

Praticamente ignorato il dato sulla bilancia commerciale di marzo.

Per avere piu’ dettagli sui TITOLI CALDI che stanno movimentando la sessione odierna clicca sulla sezione INSIDER, che trovi sul menu in cima alla pagina. Abbonati subito!