Wal-Mart punta sul Sud Africa

29 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il colosso retail americano Wal-Mart entra sul mercato sudafricano, annunciando l’acquisto del 51% della Massmart, dopo l’offerta non vincolante preannunciata a settembre. La quota di maggioranza della catena sudafricana costerà a Wal-Mart 4,26 miliardi di dollari, la più grande transazione effettuata dalla compagnia americana negli ultimi dieci anni. Per ogni azione Massmart sono stati offerti 148 rand sudafricani, pari a 20,73 dollari, garantendo un premio del 9,8% rispetto all’ultimo giorno di trattazione lo scorso settembre. Le azioni Wal-Mart oggi mostrano una piccola limatura dello 0,09% al Nyse, facendo meglio del mercato e dell’indice Dow Jones (-0,84%).