VOLKSWAGEN, AFFARI IN MALESIA

30 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Francoforte, 30 mar – La casa automobilistica malese Proton potrebbe entrare presto nell’orbita Volkswagen. Lo scrive oggi il quotidiano di Singapore “Straits Times”. Volkswagen – scrive il giornale – ha presentato un’offerta “competitiva” rispetto a quella messa sul tavolo da Peugeot. La Perusaharan Otomobil Nasional Sdn Bhd Company (Proton) appartiene per il 59% al governo malese. Per acquisirne il controllo VW avrebbe offerto 500 milioni di dollari. La casa tedesca punterebbe a costruire la Passat in Malesia per poi esportarla agevolmente in Giappone. Inoltre, le azioni acquistate della Proton garantirebbero alla Casa tedesca una partecipazione in Lotus, controllata dai malesi.