VIVENDI INIZIA CON IL SEGNO PIU’ IL DOPO MESSIER

4 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Vivendi è in forte rialzo a Parigi dopo la nomina del nuovo amministratore delegato: Rene Fourtou, già presidente del collegio sindacale di Aventis, il colosso chimico-farmaceutico francese, sostituisce il contestato Jean-Marie Messier.

Già lo scorso 1 luglio, il titolo aveva messo a segno un importante rimbalzo dietro un’indiscrezione riportata dal Financial Times sulle possibili dimissioni di Messier.

Il titolo sale quasi del 7%, dopo aver toccato un massimo a €16,44, +18,27% rispetto alla chiusura di ieri.

Nei giorni scorsi Vivendi era crollata su voci di iregolarità contabili e in seguito al downgrade sul debito da parte di Moody’s e di Standard & Poor’s, perdendo più del 42% in due sedute.